Side Navigation

Intervista a Carlo Vulnera

Da oggi sarà presente una nuova tipologia di articoli, le Interviste!

Scopriremo i segreti di Imprenditori di successo, esperti di marketing e personaggi di successo.

Inauguriamo questo nuovo tema con la prima intervista a Carlo Vulnera, un caro amico ed imprenditore di successo.

– Chi sei? Da dove vieni e dove vivi?

Piacere, mi presento sono Carlo Vulnera e ho 27 anni. Vengo dalla Calabria precisamente da Cosenza, ma da Febbraio vivo a Milano e frequento un master in Marketing alla Cattolica di Milano.

– Di cosa ti occupi? Come sei arrivato a questo impiego?

Mi occupo di Social MediaMarketing, nello specifico di Social Network. Sono arrivato a questo impiego, grazie ad Instagram, il social che ti permette di condividere foto e video in tempo reale e relazionarti con tutto il mondo. Così ho stretto collaborazioni con persone di tutte le età e di tutto il paese.

– Cosa ne pensi dell’utilizzo dei social network per il lavoro?

Per me è stato il trampolino di lancio, in particolare Instagram dove ad oggi ho più di 75mila followers e varie collaborazioni con persone ed aziende di tutto il mondo.

– Qual è stata l’occasione o l’avvenimento che ti ha portato a cambiare completamente vita?

Novembre 2016, due signori turchi mi hanno proposto di entrare nella società onemillionroses, società di vendita di rose in box su Milano e provincia, mediante una piattaforma online si possono ordinare le rose da regalare a chi si vuole.

– Credi che i giovani possano creare una nuova imprenditoria?

Credo fortemente in questa idea, bisogna portare avanti il proprio sogno e quindi il proprio business.

– Cosa suggerisci ad un tuo coetaneo per arrivare al successo?

Prima cosa appassionarsi in un qualcosa che sia produttivo, leggere libri inerenti alla materia, e rischiare nella propria idea. Così facendo si può dire di aver portato avanti il proprio sogno. Bisogna rischiare e condividere con il proprio team l’idea di business.

– Studiare in università o specializzarsi da subito in qualcosa?

Personalmente ho intrapreso la carriera universitaria, avendo due lauree in economia e marketing.

– Lavoro, è presente e non si ha voglia, va creato o non ce n’è?

Il lavoro non si eredita più dai genitori come una volta, ma si crea!! Quindi ragazzi avanti con le idee!!!

– Qual è il nemico peggiore per i tuoi coetanei, mancanza di aspirazione o voglia di avere tutto e subito senza sacrifici?

Secondo me entrambi, sia una mancanza di aspirazione che una voglia di avere tutto e subito, questo porta alla distruzione del proprio business.

– Se potessi tornare indietro per cambiare qualche scelta fatta in passato, cambieresti qualcosa?

Non cambierei nulla del mio percorso di studi ne tanto meno del percorso lavorativo.

– Quanto è importante la scelta di compagni di vita, colleghi e dipendenti per una carriera di successo?

Per portare avanti il proprio sogno bisogna creare e avere un buon Team, che ti supporta in tutti i passi che si fanno.

 

PS. Ringraziandoti per la lettura alla prima intervista a Carlo Vulnera, ti invito a segnalarci qualche giovane amico o conoscente che possa essere di esempio per altri lettori.
Se desideri porre una domanda a Carlo, lascia un commento sotto, cercheremo di aggiungere la tua domanda all’intervista.

Ti può interessare anche:

Comments

Stefano

Che emozione
Una bella esperienza
Raccontata non come semplice trascorso, ma davvero come ESPERIENZA

Ho avuto i brividi nel leggere questa intervista
Bravo Carlo, continua così !!

Leave a Comment